Pubblicato in: Senza categoria

#chespettacoloquandogiochiamonoi

In questi giorni il mio stato d’animo oscilla tra  l’amareggiato e il rassegnato.

So già che dovrò farmene una ragione e mandare giù l’ennesimo boccone amaro. Molte volte ho pensato e mi sono chiesto perchè lo faccio, perchè cerco di esserci sempre per chi dopo aver preso se ne va?

Cerco sempre di essere una persona su cui poter contare, un “buon” amico, un collega onesto e leale, consapevole di non riuscirci sempre e sopratutto consapevole che di errori ne ho fatti e ne farò tanti. Mi dispiace solo che persone con cui hai condiviso molto (parente, amici e forse anche di più…), a cui hai pensato di dare più di quanto avresti mai pensato di dare in termini affettivi a chiunque, vieni a sapere che dopo essersi allontanate da te, per motivi che non conosci e che saresti curioso di capire ed affrontare, scopri che di te in giro parlano malissimo e ti attribuiscono cose che mai avresti detto e sopratutto situazioni a cui mai avresti partecipato proprio per la tua indole.

Sono certo di aver compiuto mille errori, di poter avere comportamenti difficilmente interpretabili a causa del mio carattere, di sicuro sono il  primo a sbagliare. Ma allo stesso modo cerco di rimediare, quando capisco dove ho sbagliato e sopratutto dove posso essere stato frainteso, faccio di tutto per poter sistemare le cose.

Più le persone sono vicine più il “colpo” fa male.

13241176_1080137665356952_8937257331485361706_n1

Scritta su un muro del Manicomio di Sassari

Ho direttamente potuto appurare che l’amicizia è in realtà una cosa effimera che molte volte nella realtà non esiste, o che si travisa. Non sono un FAN del mondo della Chiesa, ma ho capito, e constatato su di me, che dalla Bibbia il popolo di Dio ha imparato l’isegnamento di Giuda ma nessuno ha capito quello di Cristo.

Le motivazioni, per cui qualcuno si spinge ad essere Giuda, sicuramente sono di tipo “politico/opportunistico”, che portano alla nascita di coalizioni esclusivamente volte a portare acqua al proprio mulino senza contestualizzare. Questo crea delle situazioni che seppur chi le subisce le può comprendere fanno male.

Alla fine sono giunto alla conclusione però che non cambierò il mio atteggiamento, cercherò di cambiare solo le mie misure di difesa. Il mio atteggiamento è chiaro e limpido, cerco sempre di esserci per chi ha bisogno e mi chiede aiuto, anche se passo sempre per quello tonto e scemo che può essere inculato, ma al cospetto delle cose io sto bene con me stesso, perchè non uso due misure diverse, io cerco di usare sempre la stessa misura rapportata alla vita, cerco, per quanto mi è possibile, anche se so di non esserlo fino in fondo, coerente con quello che provo.

Mi si potrà contestare i sentimenti che provo nel momento in cui compio una determinata azione ma non i ragionamenti, in quanto i secondi derivano dai primi ed essendo umano credo giusto farmi guidare da essi.

Solo il tempo potrà giudicare, spero però che un giorno queste persone possano capire che ci sono anche se devono mandarmi a fanculo anche per litigare ma che vengano da me e non che inventino cose che non esistono per creare ombre.

Se sbaglio pago ma non posso pagare un conto che non conosco.

Con eterno amore, per sempre tuo.

Davide

cit:

Quante in questi anni ci han deluso 
quante ci hanno preso e poi di peso ci hanno buttato 
Si alza dalla sedia del bar chiuso 
lentamente Cisco fa un sorriso e dice: 
“Noi abbiam capito tutto è un po’ come nel calcio” 
E’ la dura legge del gol 
gli altri segneranno però 
che spettacolo quando giochiamo noi 
non molliamo mai 
Loro stanno chiusi ma 
cosa importa chi vincerà 
perché in fondo lo squadrone siamo noi 
lo squadrone siamo noi

La dura legge del gol – 883

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...